Referendum Costituzionale 2016 in Italia – domain grabbing?!

Il 4 dicembre in Italia si terrà il referendum costituzionale sul superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, ecc.

In una lettera inviata agli elettori italiani all’estero dal Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi si è manifestato un errore di dattilografia fatale nell’indicazione del dominio del sito dei sostenitori del referendum: www.bastausi.it anziché www.bastaunsi.it.

Un comitato contro il referendum ne ha approfittato ed ha registrato il dominio www.bastausi.it per fare pubblicità contro il Referendum.

A noi ci pare un caso chiaro di domain grabbing anche se il Pd non ha registrato né un marchio bastaunsi e ovviamente neanche un marchio bastausi. Nonostante ciò pare che gli oppositori del referendum ostacolano il referendum, cosi uno potrebbe pensare su un provvedimento d’urgenza per concorrenza sleale.